Sabato 8 Febbraio - TEATRO DELLA PERGOLA - Ore 16

SESTETTO FILARMONICI DI BERLINO

Integrale dei Quintetti e Sestetti d’archi di Brahms (I)

Quintetto in sol magg. op. 111

Sestetto in si bem. magg. op. 18

 


Domenica 9 Febbraio - TEATRO DELLA PERGOLA - Saloncino-Ore 21

SESTETTO FILARMONICI DI BERLINO

Integrale dei Quintetti e Sestetti d’archi di Brahms (II)

Quintetto in fa magg. op. 88

Sestetto in sol magg. op. 36

 


 

 

SESTETTO D'ARCHI DEI FILARMONICI DI BERLINO

I componenti del Sestetto d'archi dei Filarmonici di Berlino sono prime parti della prestigiosa orchestra berlinese, alla quale sono approdati dopo varie esperienze in orchestre tedesche. Ognuno dei sei musicisti, tutti vincitori di concorsi internazionali, si esibisce anche come solista o in gruppi da camera. Com 'è noto, i membri dell 'orchestra dei Filarmonici di Berlino danno vita a numerose e varie compagini di musica da camera (Quintetto, Sestetto, Ottetto, Streicher Solisten, Philarmonische Virtuosen, Ensemble Wien-Berlin, ecc.)

Bernhard Hartog è violino di spalla dei Filarmonici di Berlino e dell'Orchestra della Radio di Berlino dal 1980. Vincitore nel 1974 del Concorso "Curci" di Napoli, è attivo anche come solista. Insegna presso l'Accademia d'Arte di Berlino. Partecipa da 2000 al festival 'Musica e Rossi Toscani'.

 

Rüdiger Liebermann ha studiato in Germania e negli Stati Uniti, prima con J. Gingold e in seguito con J. Heifetz. Tornato a Berlino, è diventato assistente di S. Gavrilov e, dal 1980, primo violino dei Filarmonici di Berlino.

Danuta Waskiewicz allievo di T. Zimmermann, ha vinto nel 1999 il secondo premio al Concorso ARD di Monaco. Già membro delle orchestre da camera di Stoccarda e Bratislava, dal '99 è subentrata a Wolfram Christ come prima viola dei Filarmonici dì Berlino.

Walter Küssner ha studiato con J. Kussmaul, K. Kashkashian e M. Tree. Vincitore del primo premio ai concorsi di St. Louis e di Gernsbach, fa parte dal 1988 dei Filarmonici di Berlino; insegna all'Università di Berlino. Partecipa da 2000 al festival 'Musica e Rossi Toscani'.

 

Martin Loehr ha studiato in Germania e alla Juilliard School di New York. È stato premiato in vari concorsi sìa come solista che come membro del Trio Jean Paul. Molto attivo anche come solista, ricopre dal '99 il ruolo di violoncello solista dei Filarmonici di Berlino.

 

Ansgar Schneider è primo violoncello dell'Orchestra della Radio di Stoccarda. Allievo e in seguito assistente di W. Bottcher, è risultato vincitore di vari premi internazionali e svolge attività come solista e in qualificati complessi da camera. Partecipa da 2000 al festival 'Musica e Rossi Toscani'.

 

FOTO